I potenziali delle azioni generative esplorati in un seminario a Milano

letture: 1800

creato: 11 ottobre 2016

Nuovi modi di generare valore per la persona e per la comunità. È quanto viene prefigurato nella proposta di legge sulle azioni a corrispettivo sociale approfondita nel seminario “Azioni a corrispettivo sociale: problemi e potenzialità” (Milano, 10 ottobre 2016), organizzato da Fondazione Zancan e TRAILab – Università Cattolica di Milano, a cui hanno partecipato ricercatori, docenti universitari, esponenti di istituzioni finanziarie e sindacati.
Durante i lavori, coordinati da Giuseppe Scaratti e Tiziano Vecchiato, è stato esplorato il rapporto tra azioni a corrispettivo sociale e lavoro da diverse prospettive: psicologica, di servizio sociale, sociologica, economica, finanziaria, educativa, di welfare. I contributi dei partecipanti saranno pubblicati e divulgati nel sito della Fondazione nelle prossime settimane.

© 2002-2020 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com