Skip to content Skip to footer

Cosa facciamo

Le attività di ricerca e sperimentazione

Il nucleo centrale dell’azione della Fondazione è la ricerca scientifica di rilevante interesse sociale, quella che, in modo diretto e indiretto, ha ricadute nei servizi alle persone, nelle soluzioni di welfare, nello sviluppo professionale, nella qualificazione etica del lavoro con le persone, nella umanizzazione dei servizi.

cosa facciamo - Fondazione Zancan Onlus

Le attività della Fondazione

In coerenza con gli scopi statutari la Fondazione svolge (art. 2 dello Statuto) attività di:

  • elaborazione, promozione e diffusione di politiche sociali fondate sui valori del bene comune, della solidarietà, della pari dignità e dell’interesse della persona;
  • studio e ricerca in materia di sicurezza sociale ai fini dell’innovazione e del miglioramento dei servizi e degli interventi sociali, sociosanitari, sanitari, educativi, nonché in materia di progettazione e organizzazione dei servizi e loro valutazione in termini di efficienza, efficacia, impatto sociale;
  • sviluppo e qualificazione di una cultura scientifica e professionale sui servizi e sistemi di welfare attenta alla dimensione etica e valoriale.

Altre attività

Altre attività:

  • laboratori di innovazione sociale
  • pratiche di welfare generativo
  • valutazione di impatto
  • formazione e sviluppo professionale
  • seminari di studio, ricerca e approfondimento
  • progetti e collaborazioni internazionali
  • divulgazione scientifica: libri, riviste e proposte culturali
  • centro documentazione sulle politiche sociali
  • spazio di idee in Trentino (Val di Non)

LE AREE DI STUDIO, RICERCA E SPERIMENTAZIONE

  • misure di contrasto della povertà e di sostegno al reddito
  • misure economiche per favorire la vita autonoma e la permanenza a domicilio di persone totalmente dipendenti o incapaci di compiere gli atti propri della vita quotidiana
  • interventi di sostegno per i minori in situazioni di disagio tramite il sostegno al nucleo familiare di origine e l’inserimento presso famiglie, persone e strutture comunitarie di accoglienza di tipo familiare
  • misure per il sostegno delle responsabilità familiari, per favorire l’armonizzazione del tempo di lavoro e di cura familiare
  • misure di sostegno alle donne in difficoltà
  • interventi per la piena integrazione delle persone disabili ai sensi della legge n. 104/92
  • interventi per le persone anziane e disabili per favorire la permanenza a domicilio, per l’inserimento presso famiglie, persone e strutture comunitarie di accoglienza di tipo familiare
  • prestazioni integrate di tipo socio-educativo per contrastare dipendenze da droghe, alcol e farmaci, favorendo interventi di natura preventiva, di recupero e reinserimento sociale
  • informazione e consulenza alle persone e alle famiglie per favorire la fruizione dei servizi e per promuovere iniziative di auto-aiuto

Altre realtà presenti

Presso la Fondazione hanno sede:

  • L’Associazione internazionale di ricerca sulla valutazione di esito (iaOBERfcs): promuove la cultura della valutazione, la ricerca transnazionale, il confronto tra teorie, metodi e tecniche di valutazione con seminari, conferenze internazionali, pubblicazioni, divulgazione scientifica.
  • Il Centro di documentazione sulle politiche sociali: con accesso a oltre 25.000 record bibliografici comprendenti volumi, riviste, articoli, documenti, altra documentazione.
  • La Biblioteca storica della Scuola di Servizio sociale di Padova: documenta l’attività didattica, le attività di tirocinio, le relazioni degli studenti, i sussidi didattici, le collaborazioni con servizi pubblici e aziende private, le tesi di diploma, le collaborazioni con le altre Scuole in Italia.
  • Il Centro di analisi delle politiche sociali per la tutela dei soggetti deboli: cura i rapporti sull’esclusione sociale e la lotta alla povertà. Le edizioni dal 1997 al 2004 sono state pubblicate da Feltrinelli (Milano), le edizioni dal 2006 da Il Mulino (Bologna).
  • L’Associazione Scientifica per la Promozione dell’Invecchiamento Attivo e le Cure Integrate (Piaci): nata dalla collaborazione con l’Ordine nazionale degli assistenti sociali, il Gruppo di Ricerca Geriatrica (Grg), promuove l’attenzione alle persone anziane, valorizzando le loro capacità. Favorisce la collaborazione tra culture professionali e l’innovazione nei servizi con seminari, convegni, ricerche, sperimentazioni.
COSA FACCIAMO - Fondazione Emanuela Zancan Onlus