Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LA SUPERVISIONE RINNOVATA

La supervisione rinnovata

Corso di perfezionamento per supervisori di servizio sociale

Edizione 2022-2023

Obiettivi del Corso
Il corso si propone di abilitare un gruppo di assistenti sociali esperti all’esercizio della supervisione professionale di colleghi in servizio. Mira ad integrare conoscenze teoriche e abilità tecnico-professionali, attraverso la sperimentazione diretta di pratiche di supervisione in contesti reali. I partecipanti al corso sono guidati da un gruppo di esperti, con elevate competenze scientifiche e metodologiche in tema di supervisione di servizio sociale.

Il corso è articolato in 3 parti:

  • approfondimenti teorici e metodologici, relativi alla teoria e al modello di supervisione rapportato al contesto politico-istituzionale e organizzativo in cui si svolge oggi il lavoro dell’assistente sociale;
  • sperimentazioni guidate “interne” di supervisione, con utilizzo di casistica portata dai partecipanti al corso;
  • sperimentazioni guidate “esterne”, attuate da ciascun partecipante in contesti reali di servizio con monitoraggio di un gruppo degli esperti.

Il corso si conclude con la discussione di un elaborato finale da parte di ogni partecipante.

Destinatari e criteri di ammissione
Il corso è rivolto ad un massimo di 20 partecipanti.
Per l’ammissione sono richiesti i seguenti requisiti:

  • iscrizione all’Albo professionale degli assistenti sociali
  • possesso della Laurea Magistrale in Servizio Sociale
  • aver maturato almeno 7 anni di lavoro nei servizi come assistente sociale

I criteri preferenziali per la selezione sono:

  • esperienze documentate di gestione formativa (insegnamento, tutoring di tirocinio…),
  • pubblicazioni su temi inerenti il servizio sociale,
  • qualifiche di curriculum che attestino conoscenza approfondita della professione (es. altre formazioni, master, dottorato).

A parità di requisiti, vengono accolte le domande in ordine cronologico di iscrizione.
Le iscrizioni in esubero avranno priorità nella selezione della seconda edizione del corso.

Struttura e costo
Il corso si articola in 9 mesi con docenze in aula, seminari, sperimentazioni di supervisione in contesti reali, con monitoraggio in presenza e on-line. Il corso si sviluppa in 200 ore così strutturate:

  • 120 ore di lezioni d’aula e di tutoring di cui 67 on line,
  • 80 ore di attività di lavoro sul campo, comprensiva di supervisione esterna.

Il corso comprende anche forme di consulenza individuale da parte degli esperti del corso.
Per il conseguimento dell’attestato di supervisore è richiesta la frequenza di almeno l’80% del monte ore complessivo dell’attività didattica e la totale frequenza alle esperienze di supervisione.
Il costo del Corso di perfezionamento è di 2.300 euro iva inclusa (50% alla conferma dell’iscrizione e il saldo entro il 31.1.2023). Per l’iscrizione inviare il curriculum vitae a supervisione@fondazionezancan.it e compilare il form a questo link

Segreteria del Corso

Fondazione Emanuela Zancan
Via del Seminario 5/A,
35122 Padova
tel. 049663800
e-mail: supervisione@fondazionezancan.it

 

SCARICA LA PRESENTAZIONE DEL CORSO Presentazione Corso Supervisione 2022-2023