Skip to content Skip to footer

La valutazione di efficacia nei servizi alle persone

18.0027.00

Prospettive transnazionali della valutazione di esito (Maluccio A.N., Canali C., Vecchiato T.).

1. La valutazione di efficacia nei servizi sociali e sanitari
Programmazione e valutazione di efficacia: questioni teoriche e applicative (Vecchiato T.). Organizzazioni interessate ad apprendere dall’esperienza di valutazione (Wright L., Paget K.). Riduzione dell’abitudine al fumo nella popolazione per intervento dei medici di medicina generale: l’esperienza di Padova (Pilati G., Tamang E., Sbrogiò L.G.). Metodi non sperimentali per valutare i programmi sociali nei servizi per i minori e la famiglia (Goerge R.M.). La sperimentazione della valutazione di efficacia nei servizi sociali e sociosanitari (Pompei A.). La valutazione di esito dei minori multiproblematici (Canali C., Rigon P.). Migliorare la salute mentale nell’infanzia e nell’adolescenza: strategie e insegnamenti (Landsverk J., Davis I.). La misurazione degli effetti sociali nella valutazione dei processi di sviluppo comunitario (Chaskin R.J.).

2. La valutazione di efficacia nei servizi per l’infanzia e la famiglia
Attuali iniziative per lo sviluppo di valutazioni di esito nei servizi per l’infanzia (Ward H.). I centri per le famiglie: valutazioni e livello nazionale e locale (Lightburn A.). Valutazione di efficacia in un contesto di inerzia organizzativa e di interferenza politica (Ainsworth F.). Migliorare l’analisi dei bisogni e l’efficacia per i minori e le famiglie (Rose W.). Tutelare i minori rafforzando le famiglie: l’esito di interventi attuati nei centri per la famiglia (Fernandez E.). Gli esiti dipendono dagli input: la valutazione del rischio condiziona l’erogazione dei servizi? (Berry M., Cash S.J.). Una scala sulla genitorialità in un centro per le famiglie: sfide e insegnamenti (Warren-Adamson C.).

3. La valutazione di esito dell’affidamento e della riunificazione familiare
La scatola nera: tenere conto degli input quando si valutano gli esiti (Fein E.). La misurazione degli esiti nei programmi di affidamento a breve termine (Aldgate J.). Sviluppare obiettivi di programma misurabili: una soluzione per valutare i programmi di riunificazione familiare (Pine B.A., Healy L.M., Maluccio A.N.). Esiti per minori in affidamento permanente a una famiglia sostitutiva (Thoburn J.). Valutare i risultati dell’affidamento familiare utilizzando approcci multipli alla misurazione (Pecora P.J. e altri). Aspetti della progettazione di programmi e della valutazione di esito in contesti di assistenza residenziale di tipo comunitario (Whittaker J.K., Maluccio A.N.).

4. Il coinvolgimento degli operatori e dell’utente nella valutazione
La valutazione di efficacia di un programma rispetto al monitoraggio del benessere: una prospettiva centrata sul bambino (Ben-Arieh A.). Collaborazione tra valutatori e operatori nella valutazione di esito (Piening S., Warsh R.). La valutazione di esito da parte degli operatori (Jergeby U.). Promuovere autovalutazione in programmi per i minori a rischio e per le loro famiglie (Zeira A.).

Svuota
COD: N/A Categoria: Product ID: 5865

Descrizione

Autore: C. Canali, A.N. Maluccio, T. Vecchiato, a cura di
Numero di pagine: 540
Editore: Fondazione Zancan
Collana: Scienze sociali e Servizi sociali
Anno di pubblicazione: 2003
Codice ISBN: 978-88-88843-01-9