Skip to content Skip to footer

Sistemi integrati: nuove frontiere per l’infanzia e la famiglia

Il quaderno definisce i campi dell’integrazione e propone dei criteri per riconoscere le diverse componenti e valorizzarle. Si tratta di una sfida: come evitare errori, pratiche che non hanno dato risultato, resistenze che si frappongono a ogni cambiamento.

È una conoscenza preziosa per adattare e promuovere le soluzioni, tenendo conto delle culture, delle normative, delle configurazioni sociali.

Il focus del Quaderno è: mettere al centro le persone, le responsabilità, le capacità. In questo modo le dimensioni, le idee, le strategie sono rimesse in asse dinamico, dentro un universo in cui i pianeti sono le componenti, cioè i livelli di integrazione, mentre il centro di gravità e la principale fonte di energia sono le responsabilità, a partire dalle persone, con figli e genitori. In questo modo emergono le prospettive da approfondire sul piano giuridico, professionale, sociale, metodologico e strategico.

Introduzione

  1. Sistemi integrati (1.1. Perché sistemi integrati?; 1.2. Integrazione di risorse o di responsabilità?; 1.3. Livelli di integrazione; 1.4. Potenziali dell’integrazione; 1.5. Resistenze al cambiamento)
  2. Sistemi non integrati (2.1. Da dove nascono i problemi; 2.2. Criticità persistenti; 2.3. Regolazioni dell’integrazione; 2.4. Integrazione con o senza le persone; 2.5. Governabilità e integrazione tra sistemi; 2.6. Culture dell’integrazione; 2.7. Apprendere dai servizi integrati per la prima infanzia)
  3. L’integrazione: questione trasversale in diversi paesi (3.1. L’integrazione dei servizi nella prospettiva internazionale; 3.2. Le raccomandazioni a favore dell’integrazione dei servizi; 3.3. Selezione di contributi sull’integrazione dei servizi)
  4. L’integrazione nelle idee condivise Tfiey (4.1. Integrazione istituzionale; 4.2. Integrazione gestionale; 4.3. Integrazione professionale; 4.4. Integrazione comunitaria)
  5. Alle radici dell’integrazione (5.1. Famiglie: da destinatarie a soggetti; 5.2. Ostacoli e resistenze; 5.3. Riconoscere nelle persone ogni persona; 5.4. Esercizi condivisi di responsabilità; 5.5. Dalla partecipazione parlata alla integrazione delle responsabilità)

Scheda sugli strumenti giuridici per l’integrazione

Bibliografia

Biblioteca del Tfiey

 

Free Download

Questa pubblicazione è disponibile gratuitamente.
Lascia la tua email: ti invieremo un link per scaricare il contenuto.
Download Gratuito

Spedire il link del download gratuito a:

Ho letto e accettato la privacy policy*

Ho letto e accettato la privacy policy e acconsento al trattamento dei dati per finalità di marketing

Sostieni le attività della Fondazione Zancan »
Categoria: Tag: Product ID: 6220

Descrizione

Editore: Compagnia di San Paolo e Fondazione Zancan
Collana: Quaderno Tfiey 5
Anno di pubblicazione: 2015
Codice ISBN: 9788888843834
Autore: Cinzia Canali, Devis Geron, Elena Innocenti, Tiziano Vecchiato
Numero di pagine: 76